La comunità di Bitcoin Whale cresce come vicino al Giorno del Ringraziamento

L’impennata dei prezzi Bitcoin ai massimi di tutti i tempi ha dato il via al mercato dei crittografi. Sembra che ora sia la stagione delle balene nella terra dei crittografi. Il numero totale di indirizzi con partecipazioni considerevoli è aumentato costantemente, mentre il prezzo della BTC continua a dare il via a un’encierro nel mercato generale dei crittografi.

Una bitcoin whale è definita come un portafoglio che detiene almeno 10.000 BTC. I livelli delle balene hanno ormai raggiunto i massimi annuali, secondo Santiment. Anche l’etereum è salito verso i 600 dollari e i mercati azionari sono sostenuti dalle speranze del vaccino COVID-19.

Attualmente, un totale di 114 portafogli sono seduti nel club ‚Bitcoin OG‘ e il numero di portafogli che contengono 1.000-10.000 Bitcoin è anche aumentato a 2.449. Pantera Capital dice che aziende come Cash e PayPal stanno acquistando tutti i Bitcoin che vengono estratti.

A queste aziende si aggiungono altri importanti investitori che stanno aggiungendo milioni di BTC ai loro saldi bancari. Tra i grandi investitori più importanti ci sono MicroStrategy e Grayscale, che hanno guadagnato milioni con successo grazie alla partecipazione di Bitcoin.

La liquidità di Bitcoin è aumentata nelle passate corse dei tori. Ma questa volta le cose sono molto diverse. Quasi il 77% di tutti i 18,5 milioni di Bitcoin Profit estratti è in portafogli illiquidi; si tratta di portafogli che non inviano molti Bitcoin, ma che invece li conservano.

Questo significa che l’appetito delle balene è quello di ingoiare bitcoin e aspettare che il suo valore aumenti ulteriormente. Alcuni ora credono che il maggiore hodling stia creando una carenza nel mercato di BTC.

Alt-Season sta crescendo

Durante il fine settimana, mentre il prezzo della BTC è andato su un giro sulle montagne russe prima di stabilirsi intorno ai 18.500 dollari, mentre il resto del mercato è aumentato. L’etereum ha guidato la carica e ha guadagnato l’8,6% nelle ultime 24 ore con il secondo più grande crypto che si è diretto verso i 600 dollari. Nell’ultima settimana, l’Ethereum ha superato il traguardo dei 500 dollari, un’impresa che non veniva raggiunta dal 2018.
Altrove nella top 20, Cardano ha guadagnato il 22% che ha portato i suoi guadagni settimanali al 50%, mentre XRP ha guadagnato il 5,6% e Tezos è salito del 12,8%. Il boom di alt-coin ha spinto il tetto del mercato di crypto al di sopra dei 500 miliardi di dollari.

I mercati azionari prosperano in mezzo alla gara COVID
Nei mercati azionari, gli investitori statunitensi avranno una settimana breve a causa del Ringraziamento. Nonostante ciò, i futures Dow, S&P e Nasdaq hanno avuto tutti ottimi fine settimana, avvicinandosi ai massimi registrati all’inizio della settimana.

Tutto ciò sembra dovuto principalmente alla corsa per ottenere e distribuire un vaccino COVID che sta diventando sempre più affollato. Il vaccino contro il coronavirus di AstraZeneca e dell’Università di Oxford ha dimostrato da un giorno all’altro di registrare un tasso di efficacia di circa il 70%. D’altra parte, Pfizer ha detto che chiederà l’approvazione d’emergenza per iniziare il lancio del vaccino.

Questi sviluppi del vaccino hanno portato a un crescente ottimismo nei mercati. Tuttavia, non siamo ancora fuori pericolo. Per i rivenditori che sperano di recuperare alcune delle perdite dell’inizio dell’anno, gli stati di tutti gli Stati Uniti hanno aggiunto avvisi di permanenza sul posto, coprifuoco e mandati per l’uso della maschera.

Tutte queste nuove misure sono arrivate perché l’America sembra incapace di domare l’ira crescente della pandemia che si traduce in un aumento quotidiano dei casi. Questi casi arrivano in media a 168.000 casi al giorno. COVID 19 ha finora tolto la vita a più di 255.000 americani e ne ha infettati almeno 12 milioni.

Mentre i rivenditori online hanno capitalizzato l’impennata della spesa digitale, quelli della strada principale continueranno a lottare.